All posts tagged dispositivi

Animoca ci mostra i suoi 400 dispositivi Android usati per gli App Test

Sviluppare per Android non è facile. Su questo penso, saremo tutti d’accordo. Con così tanti telefoni, e così tante versioni di Android è sempre più difficile per gli sviluppatori assicurarsi che le loro applicazioni funzionino correttamente su una vasta gamma di dispositivi, se sperano di raggiungere un vasto pubblico. Lo sviluppatore per  Android, Animoca, ha deciso di affrontare questa battaglia, accumulando più di 400 dispositivi android diversi per garantire la compatibilità tra più dispositivi con caratteristiche diverse l’uno dall’altro.

Le applicazioni di Animoca hanno avuto più di 70 milioni di download in Asia – il mio nipotino impazzisce per i loro giochi – e apparentemente, ogni singola applicazione da loro sviluppata, viene provata sulla flotta di dispositivi Android che vedete sopra. Secondo il CEO di Outblaze (società madre di Animoca) hanno scoperto più di 600 dispositivi unici con Android a bordo, e avrebbero voluto aggiungere anche quelli alla loro collezione, l’ unico problema è che, molti di essi non sono più disponibili sul mercato.

Naturalmente, in giro, non tutti gli sviluppatori possono permettersi gli stessi finanziamenti di corporation come Animoca, che viene sostenuta da aziende come Intel Capital e IDG-Accel che permette loro di dare una gran quantità di dispositivi Android ai loro sviluppatori. E proprio a casa del suo controllo qualità, che Animoca si sente in grado di distinguersi dagli altri sviluppatori ed editori che non sono così meticolosi come la compagnia. Eppure, anche dopo tutto questo tempo, la frammentazione Android è ancora uno dei più grandi ostacoli della piattaforma, e al momento non sembra proprio che Google stia facendo qualcosa per risolvere il problema.

Minebuilder: Minecraft anche per i dispositivi di fascia bassa!

Vi piace Minecraft? Non volete mai staccarvi da questo gioco? Bene, la Mojang ha creato Minecraft – Pocket Edition, la versione mobile del loro famoso gioco indie! Peccato che funzioni solamente con gli ultimi smartphone dualcore, e che ancora il gioco sia in fase beta, permettendo ai giocatori di giocare solo in modalità creativa.
E noi utenti con dispositivi non proprio all’ultimo grido che facciamo? Niente paura, la soluzione c’è e si chiama Minebuilder !


Minebuilder ci permette di fare esattamente tutto quello che riusciamo a fare con la versione PC di Minecraft, a differenza di quello che permette al momento la versione Pocket della Mojang, con la possibilità di mettere anche le Texture Pack e di importare le mappe dalla versione per PC.
Attualmente il gioco è ancora in fase beta, e con cadenza mensile gli sviluppatori metteranno sempre nuove funzioni e cercheranno di ottimizzare il gioco per tutti i dispositivi di fascia bassa, e di stare al passo con le ultime novità della Mojang.
La versione attualmente sul Market e la 1.9.4 che tra le tante novità introdotte rispetto alla versione precedente, introduce pure la modalità Multiplayer, permettendoci di giocare in LAN con altri giocatori.

Il gioco è scaricabile dal market, al prezzo di € 0,99

 

Link all’Android Market

UA-20029821-1