Jelly Bean: ecco i Sony che lo riceveranno

Una delle piaghe di Android (forse l’unica) è la frammentazione voluta dalle case produttrici di hardware e mascherata con la solita scusa dell’esperienza d’uso ottimale. Una strategia alla quale Sony sembrava essere immune, almeno lo scorso anno con i prodotti della serie XPERIA 2011, che invece ha abbracciato pienamente quest’anno senza troppi problemi e dubbi.

Infatti, ecco che ieri Sony ha rilasciato lo scheduling degli aggiornamenti a Jelly Bean come segue:

  • Xperia T – Febbraio/Marzo
  • Xperia TX – Febbraio/Marzo
  • Xperia V – Febbraio/Marzo
  • Xperia P – Fine Marzo
  • Xperia J – Fine Marzo
  • Xperia Go – Fine Marzo
  • Xperia S – Aprile
  • Xperia SL – Aprile
  • Xperia ion – Aprile
  • Xperia acro S – Aprile

Nell’elenco sembra mancare, qualcosa giusto? Bene si, mancano due tra gli smartphone più venduti della serie Xperia, ovvero l’Xperia Sole e l’Xperia U. Che contrariamente a quanto dichiarato da Sony Mobile IT su Facebook qualche tempo fa, non verranno aggiornati e rimarranno fermi ad Ice Cream Sandwich come i fratellini minori Xperia Tipo e Xperia Miro e come tutta, l’ormai vecchia, serie Xperia 2011.

Decisione, a mio avviso, veramente strana quella di Sony, soprattutto perchè l’aggiornamento per Xperia P e Xperia Go sarà rilasciato (entrambi con hardware praticamente identico agli altri due “XPERIA NXT“), che sicuramente scontenterà e non poco gli utenti che le avevano dato fiducia puntando sui telefoni Low Cost della casa nipponica.

Voi cosa ne pensate? Il vostro smartphone sarà aggiornato, oppure anche voi siete stati lasciati al vostro triste destino, e alla speranza di XDA?

VIA

Tags: , , , ,
fold-left fold-right
About the author
Appassionato di tecnologia, suprattutto quella opensource, che si avvicina al mondo Android e ne rimane affascinato. Non poteva essere altrimenti per uno che usa Linux tutti i giorni...
UA-20029821-1