Galaxy Q: in arrivo il primo terminale Samsung con display flessibile

Dall’alto dell’Olimpo è ancora lui il dio dell’Hi Tech Mobile che ci circonda in questa meravigliosa era di progresso tecnologico. Si tratta ancora del colosso sud coreano Samsung, il quale sembra essersi fatto sfuggire quale info di troppo riguardante il primo terminale in assoluto ad adottare la fantastica tecnologia dei display flessibili.

Secondo le ultime indiscrezioni, il terminale le cui informazioni stanno facendo il giro del web, prende il nome di Galaxy Q. Sarà dunque l’elite Galaxy ad offrire in anteprima al mondo questa super tecnologia? Scopriamolo insieme!

I veri appassionati di tecnologia senza compromessi non fanno che parlar d’altro. Il Galaxy Q, a pochissimi minuti dalla diramazione di info ufficiose, sembra essere l’unico obiettivo da raggiungere. Vi presento, in anteprima mondiale, quelle che saranno le caratteristiche tecniche vantate da questo super terminale senza precedenti:

  • Display da 5.3 pollici Super Amoled HD Dual
  • Processore Exynos 5250 dual-core da 1.5 Ghz
  • Fotocamera da 8 megapixel sul retro e da 2 megapixel sul fronte
  • 2GB di memoria RAM
  • NFC
  • Wifi
  • Bluetooth
  • Batteria da 3500 mAh

Il comparto hardware sembra essere davvero ai livelli degli attuali top di gamma, se non superiore. Ancora nessuna notizia né sul sistema operativo adottato, né sul presunto annuncio ufficiale. Rimanete in contatto, vi terremo aggiornati!

(via)

Tags:
fold-left fold-right
About the author
Articolista sempre sopra le righe e fuori dagli schemi, capace di argomentare oggettivamente qualunque falsa speranza firmata Apple. Puntuale, come un orologio svizzero, per l’appuntamento quotidiano con le news più fresche della giornata!
UA-20029821-1