HTC Profonda crisi

I numeri di HTC appaiono piuttosto disastrosi nell’ultimo trimestre, contrariamente a quanto si credeva al lancio dell’ HTC one X e One S. La HTC ha infatti fatto registrato un meno 70 per 100 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno… Un numero da crisi profonda, anzi da orlo del fallimento!

La quota HTC sembra essere stata interamente assorbita dalla Samsung che invece continua a macinare numeri impressionati andando a mangiare quote anche alla Apple, rivale ben piu difficile da ostacolare dell’HTC.

La profonda crisi HTC probabilmente sancirà un calo dei prezzi dei suoi dispositivi di ottima qualità. rendendo probabilmente il rapporto qualità prezzo invitante all’acquisto molto piu che un iPhone 5 o un Galaxy S3. Riuscità la HTC ad uscire da questo baratro apparentemente senza ritorno? Inspiegabilmente continua a lanciar esul mercato smartphone competitivi dotati di processore quad core e dalle super capacità ma nonostante questo gli utenti continuano a preferire i Samsung e gli iPhone.

Sarebbe una perdita troppo pesante per il Taiwan il crollo della HTC ed è dunque augurabile che si riprenda in fretta!

fold-left fold-right
About the author
  • http://www.facebook.com/ivano.monti.50 Ivano Monti

    Tutti i brand risentono di questa crisi grazie al continuo parlare di Iphone e Samsung, questo fa capire che i soli dispositivi migliori sono sono proprio loro. L’utente finale, colui che a potere di acquisto (per modo di dire) va negli scaffali di quei due nomi, a differenza che samsung a prodotti per tutte le tasche e iPhone solo per una, tutti gli altri restano a guardare.

    Per me la colpa principale sta nel mediatico continuo e martellante dei media, non fanno altro che fare rimbombare i nomi iPhone contro Samsung, magari pagati dalle stesse compagnie citate.

    • Mattia BiggMatt Gentile

      Hai ragione, è la moda che detta il mercato, non il contrario. E’ successo qualche annetto fa ad HP con WebOS, morto per colpa della poca risonanza, anche se era il miglior sistema operativo mobile del momento…

    • http://www.facebook.com/NGM89 Natale Giuliano Mainieri

      Credo sia un po’ un cane che si morde la coda, ovvero i media parlano di Samsung e iPhone (almeno i media specializzati, perchè tempo fa sentii definire i tablet come iPAD da una cronista di Rai2) perchè la gente è di questo che vuole sentire parlare, allo stesso tempo la gente vuol sentir parlare di questo perchè questo va di moda tra i media…

UA-20029821-1